Ricetta del Risotto all'Amarone

04 Ottobre 2018
Il Risotto all’Amarone è un primo piatto tipico del veronese, un trionfo di prodotti tipici della provincia più occidentale del Veneto.
Esso viene infatti preparato con il riso Vialone Nano, coltivato nella Bassa Veronese e protetto dal marchio IGP, con l’Amarone della Valpolicella, vino rosso dal sapore pieno, caldo e vellutato prodotto nella zona della Valpolicella, e con il Monte Veronese, formaggio di latte vaccino prodotto a nord di Verona.
Infatti il segreto per un risotto all’amarone di successo è usare materia prima di ottima qualità.
 
Tempo di preparazione: 1 ora circa
Difficoltà: mediarisotto amarone
 
Ingredienti
350 grammi di riso vialone nano
50 grammi di porri o scalogno finemente tritato
5 bicchieri di vino Amarone della Valpolicella Docg
40 gr di burro
1lt di brodo vegetale
Olio extra vergine di oliva
Formaggio grana padano o Monte Veronese Stravecchio grattugiato   
sale e pepe
 
Fase 1: preparazione
Una volta preparato il brodo metti il vino amarone in una pentolina a fuoco lento, per lasciar evaporare un po' l’alcol e concentrare i sapori.
Versa dell'olio e metà dose di burro in una padella e fai appassire lo scalogno tritato sempre a fuoco lento. Aggiungete sale e pepe.
 
Fase 2: tostatura
Quando lo scalogno apparirà dorato, aggiungete il riso e tostatelo, continuando a mescolarlo delicatamente per qualche minuto.
 
Fase 3: cottura
Aggiungere lentamente l'Amarone al riso, alzando la fiamma e mantenendo mescolato. Una volta terminato, continuare con il brodo vegetale. Quando il riso sarà morbido ma con ancora l'"anima dura", toglierlo dalla fiamma.
 
Fase 4: mantecatura
A fuoco spento unite il burro e il formaggio grattugiato mescolando finché il risotto non appaia cremoso.
 
Buon appetito