Mission

Mission

1877
 

Chi: le persone fanno la differenza

Cuore della Seiterre sono le persone che, con passione ed esperienza, riescono ogni giorno a far crescere questa realtà. Fin dall’inizio abbiamo creduto nel valore umano a partire dai nostri agronomi ed enologi, uno per ogni cantina, che fin dall’uva riescono a creare vini da un grande spessore qualitativo.
1945
 

Dove: il legame con il territorio

Zone geografiche differenti, climi diversi, terreni eterogenei e diversi vitigni: questo è il grande patrimonio con cui Seiterre e le persone che la animano si confrontano. Sono le condizioni ideali per scoprire e valorizzare al tempo stesso potenzialità, originalità e biodiversità di uve e “terroir” in un unico organico progetto, spaziando tra territori con una forte propensione per i vitigni autoctoni ed esperienze di regioni in cui gli “internazionali” sono di casa da decenni.
1960
 

Come: quando la tradizione incontra la tecnologia

L'impegno e la continua ricerca, sia nella ristrutturazione dei vigneti che nell'ammodernamento delle attrezzature per la vinificazione, ha portato negli anni a raggiungere elevati standard di qualità. Tale cura fa sì che la cantina ha ridotto su tutti i vini, in alcuni addirittura azzerato, l'uso di solfiti, rendendone il suo contenuto bassissimo in bottiglia.
Oggi
 

Quando: l'importanza del tempo

Insieme all’amore per il territorio, il rispetto dei tempi risulta un fattore essenziale per ottenere vini di un certo spessore: a partire dalla raccolta delle uve spesso lasciate un po' più a lungo sulla vite per arricchirsi di estratto (sostanze che concorrono a dar sapore e profumo) fino all’affinamento in botti di acciaio o in legno.
1960
 

Perchè: noi siamo SEITERRE

Seiterre è una storia di passione che ci coinvolge da tre generazioni e che si consolida giorno dopo giorno. L'amore per la coltivazione della vite, la volontà di vinificare in maniera naturale e l'attenzione per il consumatore guidano la famiglia Rizzi nella produzione di vini di elevate qualità e genuinità.